Millennials

Millennials

Leggi altri post di questo autore

Di Nicolae Galea

Approvando le unioni civili il nostro Paese ha compiuto un passo avanti molto importante. L’Italia però, Paese fondatore dell’Unione Europa, ancora non ha ancora una legge contro l’omofobia, tassello altrettanto importante per la conquista di pari dignità delle persone lgbt, specialmente per le giovani generazioni. Perché combattere l’omofobia, con le leggi ma anche con l’educazione, significa permettere alle persone di vivere liberamente il proprio orientamento sessuale e far sì che, potenzialmente, chiunque possa essere più felice.

E oggi, alla vigilia della partenza di un Governo che sul fronte diritti nel suo programma non dedica neppure una riga, questa battaglia è ancora più importante.

Per questo, oggi, 17 maggio 2018, questa giornata va ricordata più che mai.