Millennials

Millennials

Leggi altri post di questo autore

Di Mario Fogu

Lo si può leggere dalla nota mensile sviluppata dall’ISTAT: “Si consolida la crescita dell’economia italiana”. Secondo l’istituto, nel 2017 il prodotto interno lordo è interessato da un incremento dell’1.5%. Dopo anni di PIL negativo, l’Italia non sta gradualmente ripartendo per puro caso, ma per merito delle riforme strutturali approvate nel governo dei mille giorni. Industria 4.0 e Jobs act sono due provvedimenti che stanno portando avanti l’economia. I dati non li potrà mai contestare nessuno, il nostro Paese cresce più delle previsioni. Industria 4.0, secondo le stime, può valere il 4% del PIL in 3 anni, il Jobs act ha creato 1 milione di posti di lavoro. Resta però ancora alto il disagio socio-economico al sud: rispetto al resto del Paese, il mezzogiorno risulta essere un po’ più indietro. Sono convinto che possiamo scongiurare un’Italia a due velocità: bisogna mettere in atto altre riforme,per una crescita economica più omogenea. I numeri sono fondamentali, ma non dimentichiamo mai che dietro quelle cifre ci sono storie di donne e di uomini.